LUDOVICO DAL BORGO

501FansLike

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

LUDOVICO DAL BORGO  Di Cremona.

1519 – 1577 (settembre)

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1526

………….. Impero Francia  

 

Lombardia

Ha l’incarico di luogotenente nella compagnia di Brunoro Gambara.

Apr.  

 

 

 

 

 

Lombardia

A Milano, dove ha il compito di raccogliere fanti.

1536

Mag. Impero Impero Ottomano  

 

Ungheria

L’imperatore Carlo V gli concede da Bruxelles una pensione annua di 200 scudi.

1537 Lombardia Viene segnalato in Lombardia: è sempre al servizio degli imperiali.
1547

Gen. Impero Francia  

 

Lombardia   Liguria e  Emilia

Su ordine del governatore di Milano Ferrante Gonzaga lascia Cremona e si porta a Genova a seguito dell’ insurrezione di Gianluigi Fieschi ai danni di Andrea Doria. Con Sebastiano Picenardi e Giovan Francesco Ala si dirige a Bobbio; raduna  truppe tra Monticelli d’Ongina e Castelvetro Piacentino.

1549

Gen.  

 

 

 

 

 

Lombardia

Accoglie in Cremona, con altri undici cittadini, l’infante Filippo di Spagna, figlio dell’ imperatore.

1551 Impero Francia 300 fanti Emilia

Combatte nella guerra di Parma. Contrasta le milizie di Ottavio Farnese; si trova all’ occupazione di Brescello.

1552 Impero Francia  

 

Francia

Prende parte all’assedio di Metz.

1554

………….. Impero Francia Maestro di campo Toscana

Milita nella guerra di Siena agli ordini di Gian Giacomo dei Medici. Ha l’incarico di sorvegliare il forte di San Marco a Siena.

Giu.  

 

 

 

 

 

Toscana

Affianca Gian Giacomo dei Medici all’ espugnazione di un’abbazia vicino al forte di Santa Bonda; al termine del combattimento ne entra alla difesa.

1555  

 

 

 

 

 

Emilia

Viene inviato dal governatore di Milano a Borgo San Donnino (Fidenza), minacciata dal duca di Parma.

1556  

 

 

 

 

 

Emilia

E’ richiamato da Fidenza. Il re di Spagna Filippo II gli rinnova la pensione annua di 200 scudi.

1557 Impero Francia  

 

Emilia

Viene nominato governatore di Correggio.

1570  

 

 

 

 

 

Sardegna

Si trova in Sardegna;  con Girolamo dal Borgo ha il comando di due compagnie di fanti.

1571  

 

 

 

 

 

 

 

Raduna truppe per contrastare i turchi in Tunisia.

1577

Sett.  

 

 

 

 

 

Lombardia

Muore a Cremona. E’ sepolto nella chiesa di San Vittore.

 CITAZIONI

-“Riguardato in patria per uno de’ più compiuti gentiluomini de suoi dì..in poco tempo divenne uno de’ migliori e de’ più sperimentati capitani.” LANCETTI

-Sulla sua tomba è inscitto il seguente epitaffio “D.O.M. / Ludovicus Burgus vir rei milit. scientia clarus/ militiae numerib. in bell. Gall. Pannon. German. Ital./ primum pro Caesare Carolo rec./ mox pro Philippo Hispan. rege Mediolanique duce/ imperio strenue functo/ typo. princip. trib. mag. milit. praef. praes. guber./ re bellica optime administrata/ extinctus auctoritatis et prudentiae suae nobile desiderium reliquit/ V.A. LVIII. mens. VII. dies XIV obiit X Kal. sept. MDLXXVII/ Barbara civia coniux Nicolaus f. p. t. a. test. jus pos. D.D.

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: