GIORGIO SCHIAVO Della Dalmazia

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1759      GIORGIO SCHIAVO  Della Dalmazia.

+ 1527 (maggio)

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1510
Ago. sett.VeneziaImpero37 fantiFriuli

Alla difesa di Gradisca d’Isonzo. Contribuisce a respingere un attacco portato alla città da 200 cavalli, 1000 fanti e moltissimi contadini.

Nov.Friuli

Lascia Gradisca d’Isonzo con 120 cavalli e 120 fanti;  insieme con altri capitani tende un agguato a San Zenone, nei pressi di Gorizia, a 30 cavalli ed a 400 fanti boemi. Nello scontro si batte a fianco del provveditore Giovanni Vitturi;  si getta animosamente addosso ai nemici. Sono catturati 84 fanti e sedici cavalli.

1511
Gen.Friuli

Sempre con il Vitturi sorprende vicino a Cormons 50 avversari che, usciti  dal borgo,  stanno depredando i dintorni.

Ago.37 fantiFriuli
1512
Gen.Friuli
1527
Mag.VeneziaImperoPuglia

Fronteggia gli imperiali agli ordini di Camillo Orsini. Segue il capitano all’assedio di Manfredonia: ha l’incarico di occupare a Siponto una torre ed una chiesa da dove alcuni soldati spagnoli impediscono con i loro archibugi i lavori tesi a deviare le acque del torrente Candelara. Prepara una mina, la torre salta in aria con tutti i difensori e gran parte dei guastatori tra i quali lo stesso  Giorgio Schiavo.

 CITAZIONI

-“Homo per suo ingegno da più capitani lodato.” GUAZZO

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email