GENTILE DALL ORDA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1272      GENTILE DALL’ ORDA  (Gentile Gabrielli, Gentile da Gubbio). Di Gubbio. Conte. Fratello di Carlo da Gubbio.

                + 1530 ca.

Anno, mese

Stato. Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1512

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Feb.

Venezia

Francia

 

 

Lombardia

Si trova alla difesa di Brescia allorché la città è riconquistata dai francesi. Salvatosi si reca a Venezia e fa una prima relazione sugli avvenimenti culminati nel sacco della città.

1519

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Apr.

Firenze

 

 

 

 

Toscana

E’ segnalato a Pisa con il fratello Carlo da Gubbio.

1521

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

…………..

Genova

 

 

30 fanti

Liguria

Milita al servizio del governatore di Genova Ottaviano Fregoso.

…………..

 

 

 

 

 

 

Umbria

Licenziato ritorna a Gubbio presso Francesco Maria della Rovere.

Sett.

Venezia

Impero

150 fanti

Emilia

Si porta al campo di Fontanelle.

1523

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ott.

Venezia

Francia

400 fanti

 

 

Combatte agli ordini di Francesco Maria della Rovere;  ha il comando di 400 provvigionati.

1524

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Feb.

 

 

 

 

 

 

Lombardia

Attraversa l’Adda con i suoi uomini agli ordini di Francesco Maria della Rovere;  raggiunge il campo di Binasco.

Nov.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ha ai suoi ordini 300 fanti.

1525

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gen.

 

 

 

 

 

 

Lombardia

Viene trasferito alla difesa di Bergamo.

1526

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lug.

Venezia

Impero

300 fanti

Lombardia

Al campo di Melegnano con 300 fanti. A seguito del fallimento degli attacchi portati dai veneziani a Milano a Porta Romana copre con i suoi uomini il ripiegamento delle forze alleate. Respinge una sortita degli avversari (venti uccisi fra gli imperiali).

Dic.

 

 

 

 

320 fanti

Lombardia

Presenzia a Palazzolo sull’ Oglio alla rassegna tenuta dal provveditore generale Domenico Contarini.

1527

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mar.

 

 

 

 

 

 

Lombardia ed Emilia

Si incontra a Gazzuolo con Francesco Maria della Rovere; si sposta  a Brugneto, nel piacentino, per contrastarvi i lanzichenecchi.

Mag.

 

 

 

 

 

 

Toscana

In Toscana con 288 fanti agli ordini del provveditore generale Alvise Pisani.

1528

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Feb.

 

 

 

 

 

 

Umbria

Cattura un membro della famiglia da Varano che Francesco Maria della Rovere spedisce in carcere a Pesaro.

1529

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lug.

 

 

 

 

 

 

Marche

Difende con 200 fanti il ducato di Urbino dalle minacce degli imperiali.

Sett.

 

 

 

 

 

 

 

 

Ottiene il comando di un colonnello di 397 fanti.

1530

 

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleFRANCESCO OTTONI
Next articleGIACOMO OTTONI
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email