ANDREAZZO DA PERUGIA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1424      ANDREAZZO DA PERUGIA

  • 1520 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1514
Apr.VeneziaMilano Spagna 

 

Lombardia

Con Mariano da Lecce, il conte Alessandro Donato e Silvestro da Perugia (uomini d’arme, cavalli leggeri e 400 fanti) affronta Silvio Savelli che comanda 50 uomini d’arme, 100 cavalli e 400 fanti. Sorprende il Savelli sul fiume Termine nei pressi di Pandino: il capitano avversario, ferito in combattimento, riesce a fuggire dopo avere perso quasi tutti i suoi uomini.

Ago. 

 

 

 

 

 

Lombardia

Sconfigge nuovamente ad Ombriano Silvio Savelli.

1515
Apr. 

 

 

 

 

 

Lombardia e Veneto

E’ sempre di stanza a Crema. Si reca a Venezia;  nel Collegio dei Pregadi  illustra la situazione delle truppe agli ordini di Renzo di Ceri; chiede il denaro per le paghe. Parte indi per il regno di Napoli e fa subito ritorno a Crema.

Lug. 

 

 

 

 

 

Lombardia

Adduce un pretesto per non attenersi ad un ordine di Renzo di Ceri, avente come obiettivo quello della cattura di Prospero Colonna in un’imboscata da tendersi  tra Castelleone e Romanengo.

1520

Muore.

  CITAZIONI

-Alla battaglia di Ombriano “Et Andreazzo animoso , e feroce/ che non teme di morte, o di fortuna/ ferendo va per quella giente atroce/ valorosa, gagliarda, & importuna./ E quanto può poter tanto li nuoce/ senza pietà, senza clemenza alcuna/ spezzando, roinando, e occidendo/ con extremo valor, e cor horrendo.” DEGLI AGOSTINI

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleANDREA DA PARMA
Next articleANDREA PEPOLI Di Bologna
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email