BERNARDINO DA ROMA

0
1562

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1636      BERNARDINO DA ROMA

  • 1527
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1514
Ago.VeneziaMilano SpagnaLombardiaMilita agli ordini di Renzo di Ceri. Prende parte alla battaglia di Ombriano nella quale viene disfatto Silvio Savelli.
1526
Giu.VeneziaImpero50 cavalli leggeriHa l’incarico di raccogliere 50 cavalli leggeri.
Lug.FriuliE’ segnalato in Friuli
Ago. sett.Veneto e LombardiaTrasferito all’assedio di Cremona, si ferma a Vicenza qualche giorno. Il ritardo delle paghe per gli uomini della sua compagnia ammonta a cinquanta giorni.
Ott.Lombardia

Si sposta al campo di Lambrate dove i suoi cavalli leggeri con quelli di Giovanni dei Medici vengono alle mani con gli svizzeri assoldati dai veneziani. Di costoro ne sono uccisi due e solo l’intervento di Francesco Maria della Rovere riesce a calmare gli animi. Viene fatto trattenere dal capitano generale.

Nov.Lombardia

Liberato, parte dal campo di Pioltello con Giovanni Naldi e 250 fanti per fronteggiare l’avanzata dei lanzichenecchi di Giorgio Frundsberg. Giunge a Gavardo; allorché gli avversari superano le difese dei veneziani li tallona con Tommaso di Costanzo verso Castiglione delle Stiviere.

1527
Mag.50 cavalli leggeriToscanaIn Toscana al fianco del provveditore generale Alvise Pisani.
……..ToscanaMuore di peste.

 CITAZIONI

-Alla battaglia di Ombriano “Così faceva bernardin da roma/ come colui c’havea persona ardita/ scardassando quel dì più d’una chioma/ e facendo a più d’un lassar la vita/ tal ch’in eterno con vera sì si noma/ la sua persona nobil, e gradita/ che chi non nominasse un tal guerriero/ non seria vivo al mondo a dir il vero.” DEGLI AGOSTINI

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi