MASIO SMEDUCCI

0
1634

Last Updated on 2024/02/13

Condottieri di ventura

1861      MASIO SMEDUCCI  Conte.

  • 1547
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaAtra attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1515VeneziaSpagna MilanoLombardiaMilita nelle compagnie di Renzo di Ceri per conto dei veneziani nelle guerre di Lombardia.
1521
Dic.Comp. venturaChiesaMarcheAl servizio di Francesco Maria della Rovere. Lo affianca nel suo tentativo di riconquista del ducato di Urbino.
1523VeneziaFranciaLombardia
1538
Ott.ChiesaMaestro di campo

Alla morte del capitano generale della Serenissima, il duca di Urbino di Francesco Maria della Rovere, i veneziani gli offrono il comando delle truppe di Cipro; preferisce passare agli stipendi del papa Paolo III con l’incarico di maestro di campo e di collaterale.

Nov.ChiesaUrbinoMarcheCombatte il nuovo duca di Urbino Guidobaldo della Rovere nella guerra di Camerino.
1540
Mag.ChiesaPerugiaUmbriaAffianca Alessandro Vitelli contro i perugini nella cosiddetta guerra del sale.
Ott.E’ nominato con un fratello conte palatino dal cardinale Rodolfo Pio.
…….LazioHa l’incarico per alcuni anni di governatore di Castel Sant’Angelo a Roma.
………Marche

Dimessosi per ragioni di salute, si ritira a Cingoli dove si trova coinvolto nelle lotte di fazione con i Silvestri. Viene assalito nella sua casa dagli avversari politici.

1547Muore. Sposa Dianora Sforzetti.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi