MARCANTONIO CORSO Di Bastia

0
1593

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

MARCANTONIO CORSO  Di Bastia.

  • 1530 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1517
Mar.ChiesaComp. venturaMarche

Combatte le truppe di Francesco Maria della Rovere teso al recupero del ducato di Urbino. Appoggia Giovanni dei Medici alla conquista del castello di Sorbolongo che si arrende a patti. Attaccato, a sua volta da Costantino Boccali, è costretto a ritirarsi inseguito dagli stradiotti.

1519
Mar.Lazio

Affianca Giovanni dei Medici in Roma nei suoi scontri con Camillo Orsini: con Girolamo Corso ed altri 20 fanti assale i partigiani dell’Orsini davanti al ponte di Castel Sant’Angelo, supera la loro resistenza ed entra nel castello. Tra gli avversari viene uccise il capitano Brancaccio.

1521
Nov.ChiesaFranciaLombardiaAttraversa l’Adda. Gli avversari sono sconfitti a Vaprio.
1524
Dic.350 fantiLombardiaE’ segnalato nel territorio di Casalmaggiore con 350 fanti. Il giorno di Natale distribuisce loro le paghe: la stessa notte disertano più di 100 uomini.
1525
Nov.MilanoImperoLombardia

Viene assediato dagli imperiali nel Castello Sforzesco con il duca Francesco Sforza: ne  esce per intimare ad alcuni spagnoli di abbandonare il ponte. Ne segue uno scontro.

1526
Nov.FranciaImperoLombardiaPrende parte alla battaglia di Governolo nella quale rimane ferito mortalmente Giovanni dei Medici.
1530Muore.

 CITAZIONI

-Con Bartolomeo del Monte a Santa Maria e Paolo Luzzasco “Tutti uomini d’arme che Francesi o Spagnoli o principi o repubbliche cercavano aver dalla loro perché, se in quei tempi l’Italia era vinta e disprezzata, gl’Italiani valorosi campioni, erano temuti e onorati.” ALLODOLI

-“Quel fortissimo Corso/ con tutti archibusier marcantonio detto.” FALUGIO

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi