GIROLAMO COLONNA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

GIROLAMO COLONNA  Fratello di Ottaviano Colonna, Marcantonio Colonna, Marcello Colonna e Giulio Colonna.

  • 1525 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1480

Lug. 

 

 

 

 

 

Romagna

A Forlì allorché Girolamo Riario e la moglie Caterina Sforza prendono possesso della città.

1483NapoliVenezia
1515SienaFuoriusciti 

 

Toscana

Agli stipendi del signore di Siena Borghese Petrucci; ha il comando della cavalleria per contrastare i fuoriusciti.

1520

…………..Chiesa 

 

 

 

 

 

Il papa Leone X gli affida il comando di due compagnie di uomini d’arme.

Sett. 

 

 

 

 

 

Campania

Partecipa a Napoli ad una giostra organizzata dalla duchessa di Bari Isabella d’Aragona per la nascita di un nipote.

1521ImperoFrancia 

 

Emilia

Federico Gonzaga da Bozzolo esce da Parma con il presidio a causa della vicinanza degli eserciti imperiale e pontificio. Girolamo Colonna si presenta davanti alla città con Alessandro Vitelli (un’insegna di cavalli ciascuno), seguiti a poca distanza da Vitello Vitelli con una banda di uomini d’arme. Le guardie della porta si oppongono al loro ingresso. Girolamo Colonna  allora, con Alessandro Vitelli, ricorre ad uno stratagemma cendovifa entrare due uomini d’arme che portano con sé le loro cavalcature per farle ferrare: costoro ammazzano le sentinelle e permettoono agli imperiali di introdursi nella città.

1522

Apr. 

 

 

 

 

 

Lombardia

Prende parte alla battaglia della Bicocca.

1524
1524ImperoFrancia50 lance
1525Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.