GIACOMO DA BOZZO

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

0273      GIACOMO DA BOZZO  (Giacomo da Bozzolo) Corso.

+ 1540 ca.

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1526  

 

 

 

 

 

 

 

 

Gen. Impero Francia 500 fanti Piemonte

Si trova nel Monferrato. Gli abitanti di Montalero si rifiutano di alloggiare i suoi uomini; Giacomo da Bozzo attacca invano la località. Dà alle fiamme Bistagno, pone i suoi alloggiamenti a Incisa Scapaccino e da qui si dirige ad Alessandria. E’ ancora respinto.

1529  

 

 

 

 

 

 

 

 

Francia Impero  

 

Puglia

Ha il comando di un colonnello di fanti. Di stanza a Barletta partecipa alla riunione in cui con Renzo di Ceri viene presa la decisione di spianare ogni costruzione attorno alle mura cittadine per il raggio di un miglio e mezzo.

Giu.  

 

 

 

 

 

Puglia

Si pone alla testa delle truppe che si sono ammutinate per il ritardo delle paghe. Interviene il Ceri con le artiglierie, lo costringe a più miti consigli ed a aspettare l’arrivo di un ufficiale pagatore dalla Francia. E’ accusato di tradimento.

..  

 

 

 

 

 

Puglia e Veneto

E’ fatto arrestare dal Ceri. Viene condotto prima a Trani e successivamente a Venezia. Sarà più tardi liberato.

Ott. Chiesa Firenze  

 

Toscana

Affianca Girolamo Pepoli a Barberino di Mugello alla testa di 2000 fanti fra bolognesi e corsi: assalito da Otto da Montauto, che proviene da Prato con 1000 fanti e 50 cavalli, si ritira nel castello.

1540  

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleGIACOMO BELLO
Next articleGIAMPIETRO BERGAMINO
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email