ULZIO TROTTINGER

0
2589

ULZIO TROTTINGER  (Corrado Trottinger) Tedesco.

  • 1390 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1372
Nov.ChiesaMilanoEmilia e Lombardia

Milita agli stipendi dei pontifici contro  le truppe dei viscontei. Con i suoi cavalli tedeschi si collega nel piacentino con il capitano generale della lega Amerigo del Pomerio ed altri condottieri come Dondaccio da Piacenza, Guido da Pruina, Ugolino da Savignano e Gregorio Picino. Varca il Trebbia ed entra in Val Tidone ove recupera vari castelli quali Ziano Piacentino, Castelnuovo, Sala, Montalbo, Vicomarino, Corana e Fabiano; ottiene a patti Seminò dopo alcuni assalti.

Dic.Emilia e Lombardia

Espugna Borgonovo Val Tidone, ne cattura i difensori ed impone a tutti una taglia. Porta il terrore nel circondario;  gli si arrendono anche altre terre come Gragnano Sottano (Gragnano Trebbiense) che appartiene agli Scotti, il castello della Motta, Gazzola, Tavernago, Pavarano, Montebolzone, Piozzano, Misano, Passano, Carrigio, Trevozzo Compremoldo, Sant’Imento e Calendasco. Tenta di impadronirsi di Castel San Giovanni; si inoltra con gli altri capitani nel pavese ed occupa Broni, Stradella, San Paolo, Montalto Pavese, Cicognola; alla fine il freddo e la pioggia convincono gli attaccanti a fare ritorno a Piacenza.

1385
Mag.MilanoLombardia

Passa al servizio del conte di Virtù Gian Galeazzo Visconti;  a Milano coadiuva Jacopo dal Verme ed Antonio Porro nella cattura del signore di Milano Bernabò Visconti.

1386
Giu.VeronaPadovaVenetoE’ sconfitto e fatto prigioniero nella battaglia delle Brentelle, nei pressi di Padova.
1387
EstatePadovaVeronaMarescialloVenetoAll’assedio di Vicenza. Vi è una tregua tra le parti. Davanti a Porta Nuova è organizzata una giostra nella quale Ulzio Trottinger si batte con il tedesco Strolin.
1390Muore.

NESSUNA  CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi