TADDEO MARCHESE

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1006      TADDEO MARCHESE  (Marchesio) Di Forlì. Fratello giurato del Carmagnola.

  • 1445 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1412
Mag.PaviaMilano 

 

Lombardia

Milita per il conte di Pavia Filippo Maria Visconti contro Astorre Visconti che si è impadronito di Milano a seguito dell’ uccisione del duca Giovanni Maria Visconti. Il giorno della festa di San Dionigi attacca le bastie edificate intorno al castello di Porta Giovia, dove si sono concentrate le forze degli avversari.  Ne ha la meglio.

……………Milano 

 

 

 

 

 

Segue il Carmagnola agli stipendi del duca di Milano.

……………Venezia 

 

100 lance 

 

Affianca ancora il Carmagnola.

1427
Ott.VeneziaMilano100 lance

 

Lombardia

Partecipa alla battaglia di Maclodio.

1432
Nov.VeneziaMilano 

 

Lombardia

E’ sconfitto e fatto prigioniero a Delebio da Niccolò Piccinino.

1433
Lug.FortebraccioChiesa200 fantiLazio

Fronteggia i pontifici di Micheletto Attendolo. E’ sorpreso nei pressi di Capranica da 70 cavalli e da 70 fanti, comandati dal Carapella e dal Bultrinello, che lo  catturano con 14 cavalli, un trombetta e più di 40 fanti.

1443
PrimaveraChiesaSforza 

 

Lazio e Marche

Staziona vicino a Viterbo con la propria compagnia di fanti; si trasferisce in un secondo momento nella marca d’ Ancona.

1445

Muore.

 CITAZIONI

-“Virtute belli, ac singulari fide ad militares gradus et Philippi Mariae Mediolani ducis gratiam elevatus, nomen clarus adeptus est.” VIVIANI

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email