SQUARCIA DA MONTOPOLI

0
2391
Montecassiano
Montecassiano

SQUARCIA DA MONTOPOLI  (Squarcia da Napoli)

  • 1445 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1420     
Sett.AngiòNapoli Campania

Milita nelle compagnie di Muzio Attendolo Sforza. E’ scavalcato e fatto prigioniero nella battaglia della Marina o del ponte della Maddalena. Condotto dal re Alfonso d’Aragona, indica a quest’ultimo il punto in cui si sta battendo il suo capitano: il sovrano lo fa liberare e vieta alle sue navi di colpire con le bombarde l’area dove è stata segnalata la presenza del condottiero romagnolo.  Lo Sforza, da parte sua, proibisce alle sue truppe di colpire la galea regia.

1423     
PrimaveraNapoliRe d’Aragona CampaniaPrende parte all’assedio di Napoli: è fatto prigioniero da Francesco Orsini uscito dalla città per una sortita.
1434     
Giu.ChiesaFortebraccio LazioAffianca a Vetralla Francesco Sforza contro Niccolò Fortebraccio e Niccolò Piccinino.
1438     
Ott.SforzaTolentino MarcheSi trova a Montecassiano.
1441     
Gen.VeneziaMilano Lombardia

Milita sempre agli ordini di Francesco Sforza. Staziona a Chiari alla testa di 2000 cavalli sforzeschi con Rabocco Tedesco ed Ettore da Ortona: è sorpreso in tale località dal  Piccinino che svaligia i suoi uomini. Viene catturato.

Mar.   LombardiaE’ latore di un’ambasciata del duca di Milano Filippo Maria Visconti a Francesco Sforza.
1444     
PrimaveraSforzaChiesa Napoli Marche 
1445    Muore.

 CITAZIONI

-“Robustissimo di persona e in quel tempo tenuto nobilissimo soldato in Italia.” COLLENUCCIO

-“Gagliardissimo et robustissimo homo d’arme.” MINUTI

-“Robustissimo della persona, e in quel tempo tenuto nobilissimo soldato in Italia.” COSTO

-“Bravo caposquadra sforzesco.” RICOTTI

-“Uomo sforzesco  molto stimato per il suo valore.” BEI-CRISTINI

Fonte immagine in evidenza: wikipedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi