SQUARCIA DA MONTOPOLI

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

1192      SQUARCIA DA MONTOPOLI  (Squarcia da Napoli)

+ 1445 ca.

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1420  

 

 

 

 

 

 

 

 
Sett. Angiò Napoli  

 

Campania

Milita nelle compagnie di Muzio Attendolo Sforza. E’ scavalcato e fatto prigioniero nella battaglia della Marina o del ponte della Maddalena. Condotto dal re Alfonso d’Aragona indica a quest’ultimo il punto in cui si sta battendo il suo capitano: il sovrano lo fa liberare e vieta alle sue navi di colpire con le bombarde dove è stata segnalata la presenza del condottiero romagnolo. Lo Sforza, da parte sua, proibisce alle sue truppe di colpire la galea regia.

1423  

 

 

 

 

 

 

 

 
Primavera Napoli Re d’Aragona  

 

Campania

Prende ancora parte all’ assedio di Napoli: è fatto prigioniero da Francesco Orsini uscito dalla città per una sortita.

1434  

 

 

 

 

 

 

 

 
Giu. Chiesa Fortebraccio  

 

Lazio

Affianca a Vetralla Francesco Sforza contro Niccolò Fortebraccio e Niccolò Piccinino.

1438  

 

 

 

 

 

 

 

 
Ott. Sforza Tolentino  

 

Marche Si trova a Montecassiano.
1441  

 

 

 

 

 

 

 

 
Gen. Venezia Milano  

 

Lombardia

Milita sempre agli ordini di Francesco Sforza. Staziona a Chiari alla testa di 2000 cavalli sforzeschi con Rabocco Tedesco ed Ettore da Ortona: è sorpreso in tale località dal  Piccinino che svaligia i suoi uomini. Viene catturato.

Mar.  

 

 

 

 

 

Lombardia

E’ latore di un’ambasciata del duca di Milano Filippo Maria Visconti a Francesco Sforza.

1444  

 

 

 

 

 

 

 

 
Primavera Sforza Chiesa Napoli  

 

Marche  
1445  

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

 CITAZIONI

“Robustissimo di persona e in quel tempo tenuto nobilissimo soldato in Italia.” COLLENUCCIO

“Gagliardissimo et robustissimo homo d’arme.” MINUTI

“Robustissimo della persona, e in quel tempo tenuto nobilissimo soldato in Italia.” COSTO

“Bravo caposquadra sforzesco.” RICOTTI

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleSPINETTA MALASPINA
Next articleSTEFANO MONETA Albanese
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email