RODOLFO SALICE

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

RODOLFO DI SALICE  (Rodolfo Long, Rodolfo di Salis) Grigione. Soprannominato il Lungo.

+ 1515 (settembre)

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1500  

 

 

 

 

 

 

 

 
Apr. Sforza Milano  

 

Piemonte

Partecipa alla battaglia di Novara; con Gaspare di Silenen di Uri è autore del tradimento che porta alla cattura di Ludovico Sforza da parte degli avversari.

1515  

 

 

 

 

 

 

 

 
Sett.  

 

 

 

 

 

Lombardia

Prende parte alla battaglia di Melegnano. Si getta con coraggio contro i francesi e ferisce il barone di Bernia con un colpo di alabarda; rimane ucciso in combattimento da un colpo di artiglieria.

 CITAZIONI

Alla battaglia di Melegnano “Rodolpho Longo valorosamente/ con una ronca fra nemici entrava/ e dove più vedeva folta la giente/ con intrepida fronte si cacciava./ E combatteva tanto virilmente/ che ciaschedun salvi fuggendo andava,/ come spesso si suol in ogni loco/ fuggir per terra d’un ardente foco./…/ Mentre così fra lor la ciuffa dura/ sopra di quella aperta prateria/ come il ciel volse, e sua mala ventura/ di franciesi una grossa artiglieria/ mandò una gamba sopra la pianura/ del bon Rodolpho pien di gagliardia.” DEGLI AGOSTINI

“Il quale si chiamò sopranome il Lungo.” ULLOA

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleRODOLFO SALICE
Next articleSACCARDO DA SONCINO
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email