RICCERI GRIMALDI

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

0818      RICCERI GRIMALDI  Nipote di Carlo.

+ 1370 ca.

Anno, mese

 

Stato. Comp. ventura

 

Avversario

 

Condotta

 

Area attività

 

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

 

1362

 

Firenze

 

Pisa

 

400 fanti

 

Francia e Toscana

 

Viene assoldato a Nizza da Francesco Alderotti con 400 balestrieri. Si porta a Firenze con due figli e due figli di Perino Grimaldi che militano anch’essi nella stessa compagnia. Fa trasportare da Genova centosettanta casse di verrettoni che sono spacciate alla  dogana come se contenessero zucchero.

1364

 

Apr.

 

Toscana

 

Combatte la “Compagnia Bianca” di Alberto Sterz e di Giovanni Acuto, nonché 3000 barbute capitanate da Anichino di Baumgarten.

Lug.

 

Toscana

 

Agli ordini di Galeotto Malatesta si apposta con i suoi 400 balestrieri sulla strada che conduce a San Savino ed a Pisa con i fanti dei conti Guidi e quelli aretini. Contribuisce alla sconfitta dell’Acuto a Cascina: colloca i suoi uomini in alcune case in rovina e rintuzza con i verrettoni l’assalto portato dagli inglesi e dai pisani.

1370

 

Muore.

 

 CITAZIONI

“Uomo valoroso e stato in più battaglie campali.” VILLANI

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email