POSSA DA SIENA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

1855 POSSA DA SIENA (Possarino, Domenico Possa) Di Siena.

+ 1485 ca.

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1463 Chiesa Angiò Campania

Milita agli ordini di Antonio Piccolomini. Assedia in Mondragone il duca di Sessa Marino di Marzano. E’ preposto con Marco da Cremona alla guardia di una bastia de legno; assalito nottetempo da  1000 fanti  è catturato. Nel corso dello scontro  subisce numerose  ferite;  tra i suoi uomini molti sono uccisi.

………….. Combatte agli ordini di Carlo di Montone. Ha il comando di una compagnia di fanti.
1478
Ott. nov. Siena Firenze 200 fanti Toscana

Affianca pontifici ed aragonesi all’assedio di Monte San Savino in cui entra ai primi di novembre. Rimane alla guardia della località con 200 fanti.

Dic. Toscana

Scorre nell’ aretino, vi razzia quattrocento capi di bestiame bovino ed altri duecento capi tra pecore e maiali. Le prede sono condotte a Siena per esservi vendute.

1479
Sett. Toscana Prende parte alla battaglia di Poggio Imperiale.
Ott. nov. Toscana

E’ ferito in un assalto al castello di Colle di Val d’Elsa. Con la conquista della città ne rimane alla difesa alla testa di un colonnello di fanti.

1480
Giu. Toscana

A Siena. Allorché nella città sorgono tumulti tra le varie fazioni seda gli animi intervenendo con Giulio Antonio Acquaviva ed alcuni connestabili sforzeschi quali Bianchino Albanese e Franceschetto Corso.

1482
Sett. Toscana

 

Solleva il popolo contro i Riformatori al governo dello stato;  costringe costoro ad abbandonare la piazza ed a ritirarsi nelle proprie case. Durante il tumulto prende sempre più forza la voce che i fiorentini si siano impossessati di Castellina in Chianti. Gli è ordinato di prestare soccorso agli abitanti di tale castello con parte dei senesi della fazione popolare.

1485 Muore.

 CITAZIONI

“Soldato molto valoroso.” SUMMONTE

“Nostro cittadino e valent’huomo.” ALLEGRETTI

 

POSSA DA SIENA POSSA DA SIENA

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articlePIETRO SCHIAVO
Next articleRAFFAELE SPINOLA
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email