PAOLO SAVELLI

0
2295
paolo-savelli

PAOLO SAVELLI

Figlio di Mariano Savelli, fratello di Troilo Savelli e Jacopo Savelli. Genero di Antonello Savelli.

  • 1515 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1479FirenzeChiesa NapoliToscana
1483
Gen.ChiesaColonnaLazioScaccia dal castello si Cretone Ludovico Savelli che se ne è impadronito a spese di Pier Giovanni Savelli.
1494
Ott.NapoliFrancia60 lanceRomagnaA Cesena con il padre Mariano per unirsi al campo aragonese di Sant’Agata.
1498
…….ColonnaOrsiniLazio
Giu.FirenzeVenezia PisaToscanaEntra in discordia con Ranuccio da Marciano.
Lug.ToscanaConsegna ai veneziani il corpo di Giovanni Gradenigo, morto in combattimento a Valiano, affinché sia trasportato a Pisa per esservi sepolto.
Ago.ToscanaHa il compito di assalire Cascina con la sua compagnia ed 800 fanti.
1505
Apr.FirenzePisa70 lance
1512
Ago.FirenzeSpagna ChiesaToscanaAffianca Luca Savelli alla vana difesa di Prato.
1515Muore. Suo ritratto nel Palazzo Ducale di Urbania.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: beniculturali.itritratto di Paolo Savelli (stampa, serie), (prima metà sec. XVI)

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi