NICCOLÒ DONATI

0
2283

NICCOLÒ DONATI  (Niccolò di Manno) Figlio di Manno Donati.

  • 1410 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1380VeneziaPadovaVenetoMilita al servizio della Serenissima contro i carraresi.
1381
Feb.Veneto

A causa del ritardo delle paghe segue il Brigante ed il Boino quando tali capitani si allontanano dal campo di Mestre: in precedenza con altri condottieri ha fornito ai veneziani una malleveria nei  confronti degli stessi per 1000 ducati.

Mar.Faenza BolognaForlìEmilia

Si ferma a Mogliano Veneto ed a Padova, dove trova vettovaglie per alcuni giorni procurategli dai carraresi. Punta su Bologna alla ricerca di un soldo. Passa agli stipendi di Astorre Manfredi per combattere gli Ordelaffi di Forlì.

Apr.Comp. venturaEmilia e Romagna

Viene segnalato dai veneziani a Bernabò Visconti come traditore da non assumere da nessuno stato. Rimane con il Brigante alla guardia di Bologna alla testa di 60 lance. A fine mese si trova a Ravenna;  si collega con la compagnia del Boino con il quale si sposta nella marca di Ancona.

…………..Comp. venturaMarcheNell’urbinate con Giovanni degli Ubaldini.
1406VeneziaVenetoHa l’incarico di compiere azioni di polizia e di presidiare con 120 cavalli alcuni castelli da poco conquistati ai carraresi.
1410Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi