NICCOLO ALBANESE

0
699

NICCOLO’  ALBANESE
+ 1515 ca.

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1482
Mag. Ferrara Venezia 80 fanti

 

   Veneto

Ha l’incarico di connestabile a Badia Polesine. Alla testa di 80 fanti, insieme con un capitano guascone, si scontra a Balduina, a pochi chilometri da Lendinara, con 200 fanti veneziani. E’ sconfitto. Gli è uccisa la cavalcatura ed è  ferito ad un ginocchio da un verrettone; il capitano guascone è ferito al ventre da un colpo di scoppietto. Tra gli estensi si registra la perdita di sei uomini e la cattura di altri quattro. Alcuni muoiono annegati nell’Adige.

1487
Apr. Milano Cantoni Svizzeri

 

Piemonte

Gli è dato l’incarico di rovinare il ponte dell’Orco a San Giovanni  (nel vercellese) per  tagliare le vie di ritirata agli avversari. Partecipa alla battaglia di Crevola.

1498 Firenze Venezia Toscana

Contrasta i veneziani nel Casentino.

1499
Gen. Umbria

Si trova a Bevagna con Paolo  Albanese al fine di raccogliervi 500 fanti per conto di Giampaolo Baglioni.

1502
Giu. Firenze Chiesa Toscana Milita agli stipendi dei fiorentini contro le truppe di Vitellozzo Vitelli. E’ inviato dal commissario generale Antonio Giacomini alla guardia di Laterina con Morello da Campogiallo.
1510
Lug. Venezia Francia

Impero

Veneto

Si trova alla difesa di Monselice; è costretto a cedere ai lanzichenecchi a seguito di un duro bombardamento.

1511
Ago. 200 fanti Veneto

E’ inviato alla difesa di Feltre; durante la marcia 130 uomini della sua compagnia disertano dopo avere riscosso la loro paga.

1515

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email