LUIGI MATAFARI Di Zara

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1048      LUIGI MATAFARI  Di Zara. Fratello di Antonio.

               + 1540 ca.

Anno, mese

Stato. Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1525

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gen.

 

 

 

 

 

 

Veneto

Si reca a Venezia a nome della comunità di Zara;  chiede la liquidazione di paghe pregresse per 4500 ducati.

1526

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dic.

Venezia

Impero

30 stradiotti

Lombardia

E’ segnalato a Trenzano.

1527

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mar.

 

 

 

 

 

 

Emilia

Si trova a Modena con Piero Frasina e Piero Parisoto: con tali capitani riesce a portare al campo il denaro destinato alle paghe.

Mag.

 

 

 

 

 

 

Toscana

Segue in Toscana il provveditore generale Alvise Pisani con 25 stradiotti.

Dic.

 

 

 

 

 

 

Toscana

Ha ai suoi ordini 33 stradiotti.

1528

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Prim.

 

 

 

 

 

 

Puglia

Affianca il provveditore Andrea Civran in Puglia.

Mag.

 

 

 

 

 

 

Puglia

Tende un’imboscata agli imperiali nei pressi di Gallipoli: la manovra ha successo anche se sfuggono alla cattura il viceré di Napoli, il principe d’ Orange, il duca di San Pietro in Galatina Ferrante Castriota e Teodoro Boccali.

Dic.

 

 

 

 

45 stradiotti

Puglia

Prende parte alla difesa di Monopoli con 45 cavalli leggeri croati. Con Comino Frasina, Giulio da Montebello, Orazio di Carpegna pone un’imboscata a Fasano a Galeotto Fonseca: gli imperiali si ritirano e si fortificano in una chiesa vicina alla città. Gli avversari sono costretti alla resa;  sono condotti prigionieri a Monopoli 270 fanti e 36 cavalli con tre capitani di fanti, di cui due spagnoli ed uno napoletano, nonché due capitani di stradiotti. Nel combattimento sono uccisi 40 uomini contro un solo veneziano.

1529

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mar.

 

 

 

 

50 stradiotti

Puglia

Comanda 50 cavalli leggeri con il fratello Antonio. Si pone alla difesa di Monopoli allorché la città è assalita da Alfonso d’Avalos.

Apr.

 

 

 

 

 

 

Puglia

Esce da Monopoli con Comino Frasina sotto una forte pioggia alla testa di 50 cavalli: attacca le trincee nemiche, ne investe i difensori ed i guastatori dei quali molti sono uccisi.

Lug.

 

 

 

 

 

 

Puglia

Si collega con Piero Frasina e sorprende 50 cavalli usciti da Conversano, dei quali ne sono catturati la metà.

1540

 

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email