LUDOVICO DELLA COSTA

0
1907

LUDOVICO DELLA COSTA Di Assisi. Fuoriuscito.

+1425 ca.

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1419
Ott.ChiesaPerugiaUmbria

Combatte le truppe di Braccio di Montone. Con Conte da Carrara, Angelo della Pergola e Bernardino degli Ubaldini si accosta di notte ad Assisi presso il convento di San Francesco dove un frate indica loro una piccola porta, malamente murata e senza nessuna sorveglianza. Entra nella città e con i fuoriusciti si pone all’ assedio delle rocche. Assisi cade nelle mani dei pontifici. Dopo alcuni giorni viene assalito dal Montone che recupera la città con uno scontro in cui tra i suoi uomini si hanno 200 morti e 400 prigionieri: tra i prigionieri vi sono 80 fuoriusciti che sono tutti fatti decapitare dal  Montone.

1420
…………..Umbria

Si trova alla difesa di Gubbio con Guidantonio da Montefeltro, Ludovico dei Michelotti, Perugino del Lago e Bernardino degli Ubaldini della Carda: dopo tre giorni di vani assalti il Montone è obbligato ad abbandonare il contado.

Ott.BresciaMilanoLombardia

Viene inviato dal papa Martino V in soccorso del signore di Brescia Pandolfo Malatesta contro i viscontei. E’ coinvolto nella rotta di Montichiari.

1425Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi