LANFRANCO RANGONI

0
1930
Rocca di San Polo d'Enza
Rocca di San Polo d'Enza

Last Updated on 2024/01/27

LANFRANCO RANGONI  Di Modena.

  • 1367 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1352
Mar.EmiliaE’ armato cavaliere in Ferrara da Obizzo d’Este con Galeazzo Pio e Ugolino da Savignano. Nello stesso mese muore il marchese. Lanfranco Rangoni appoggia Aldobrandino d’Este nella successione al marchesato.
Apr.EmiliaCon Gherardo Rangoni prende parte a Modena ad un consiglio cittadino in cui viene riconfermata la fedeltà della cittadinanza agli estensi.
1353
Mar.FerraraEmiliaAl servizio di Aldobrandino d’Este. Ottiene in feudo Castelcicogna.
1356
Feb.FerraraMilanoEmiliaAffronta i viscontei. E’ presente alla battaglia di San Polo d’Enza.
1357
Lug.Emilia

Con Ricciardo Cancellieri, Gherardo Rangoni, Feltrino Gonzaga, Ugolino da Savignano, Manfredino da Sassuolo (1500 cavalli e 4000 fanti bolognesi) contrasta nel modenese una scorreria dei viscontei comandata da Galeazzo Pio (2000 cavalli). Attraversa il Panaro a San Cesario e si ferma a Piumazzo.    Nel successivo scontro nessuna delle due parti può dichiararsi vincitrice. Prima del combattimento sono armati cavalieri Gherardo Rangoni, Cinello da Savignano e 2 figli del Cancellieri.

1360EmiliaPodestà di Ferrara. Ricopre tale incarico anche nel successivo 1363.
1367Muore. Sposa Agnese da Fogliano.

 CITAZIONI

-“Condottiere di reputazione.” LITTA

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi