GUISCARDO LANCIA

0
1942
Il castello dei Clavesana, Cervo
Il castello dei Clavesana, Cervo

Last Updated on 2023/05/22

GUISCARDO LANCIA  (Guiscardo dei Lanci, Guiscardo da Grumello) Di Grumello.

  • 1352 (luglio)
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

……….LombardiaRicopre l’incarico di podestà di Cremona per conto di Azzone Visconti.
1345
Mar.GenovaFuoriuscitiLiguria

Diviene podestà di Genova. Ha l’incarico di combattere i fuoriusciti della città fra i quali vi sono Ottone e Stefano Doria. Sbarcato nei pressi di Porto Maurizio, Guiscardo Lancia si pone all’assedio della località. Gli avversari assalgono il suo campo con 3000 fanti e 200 cavalli: il condottiero li respinge ed i difensori sono costretti a cedere a patti. Con Porto Maurizio  pervengono nelle sue mani anche Oneglia ed il castello di Cervo. Pacifica la Riviera di Ponente e rientra a Genova.

1349
Sett.MilanoLombardia

Si trova a Milano nel palazzo vescovile con Guglielmo Pallavicini allorché Giovanni Visconti emette un lodo sulle controversie esistenti per il possesso di Ivrea tra il marchese del Monferrato Giovanni da un lato ed il conte Amedeo di Savoia dall’altro.

1350LombardiaAncora a Milano con Guglielmo Pallavicini allorché Giovanni Pepoli cede la signoria di Bologna ai viscontei.
1352
Lug.LombardiaMuore a Bergamo.

 CITAZIONI

-“Uom bergamasco, pratichissimo non sol di processi, ma di accampamenti e battaglie.” SERRA

-“Huomo molto commandato.” GIUSTINIANI

-“Huomo sollecito, valoroso e intendente dell’arte della guerra.” FOGLIETTA

.”Fece in armi mirabili imprese.” RONCHETTI 

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi