GUIDO DA SAVONA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1743      GUIDO DA SAVONA  (Guido da Stigliano)

+ 1390 ca.

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1387
Apr.VeronaPadova 

 

Veneto

Passa agli stipendi del signore di Verona Antonio della Scala per combattere le milizie di Francesco da Carrara. Con Filippino dal Verme ha il comando di 400 cavalli e 600 fanti. Si accampa a Mestre e dalla località scorre nel trevigiano: prigionieri e bestiame razziato sono condotti a Mestre.

Mag. 

 

 

 

 

 

Veneto

Esce da Mestre con 500 cavalli e 300 fanti per prestare soccorso a Vicenza  assediata da Francesco Novello da Carrara; guada il Brenta a Fontaniva; è assalito dagli avversari stanziati a Cittadella ed a Carturo. Gli sono catturati 60 fanti e dieci uomini d’arme. Guido da Savona, in ogni caso, riesce ad entrare in Vicenza. I carraresi dopo un intenso fuoco di artiglieria danno l’assalto alle mura con le scale; Guido da Savona esce da Porta Nuova per respingere gli attaccanti. E’ affrontato da Cermisone da Parma i cui provvigionati hanno l’ordine di uccidere le cavalcature: di fronte alla manovra Guido da Savona è costretto a rientrare in fretta nella città.

Lug. 

 

 

 

 

 

Veneto

I carraresi lasciano il campo posto davanti alla Porta Berica. Guido da Savona li tallona da vicino con la sua compagnia di uomini d’arme e molti fanti: gli avversari si collocano nel borgo di Porta Nuova; compie una sortita ed è respinto.

1390

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email