GUGLIELMINO DI PRATA

0
2022

Last Updated on 2024/01/16

Condottieri di ventura

1544      GUGLIELMINO DI PRATA  Conte. Signore di Prata di Pordenone.

  • 1430 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1382
Nov.FriuliIl papa Urbano VI gli ordina di rinunciare al canonicato di Aquileia.
1383UdineAquileiaFriuli

Combatte il patriarca di Aquileia Filippo d’Alençon;  si oppone sul fiume Meduna agli ungheri venuti in soccorso al suo avversario: sconfitto, riesce a salvarsi a stento.

1404VeneziaPadova100 lanceVeneto

Con Tristano Savorgnano scorta a Bassano del Grappa il provveditore Francesco Bembo che reca con sé con 18000 ducati e  viene a prendere possesso della città ceduta alla Serenissima dai viscontei.

1409
Mag.FriuliAffianca a Cividale del Friuli il papa Gregorio XII.
1411
Mag.VeneziaImperoVenetoA Venezia con Giacomo di Valvasone, allo scopo di stipulare un’alleanza ai danni dell’imperatore Sigismondo d’Ungheria.
………ImperoVeneziaFriuli
1412
Apr. sett.Friuli ed UngheriaI veneziani devastano le sue terre e lo costringono a riparare a Buda (settembre)
Ott.FriuliRitorna a Cividale del Friuli. Si sposta alla difesa del castello di Prata di Pordenone.
1419
Sett.ImperoVeneziaFriuli e Croazia

Con la perdita di Prata di Pordenone è obbligato a rifugiarsi in Croazia; i suoi feudi sono confiscati a favore di Daniele Florido di Spilimbergo. Viene bandito dalla Serenissima come ribelle.

1420UngheriaSi stabilisce in Ungheria. Da Guglielmino di Prata discendono i conti Pafy.
1430Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi