Guardia

0
886
Print Friendly, PDF & Email

L’atto del custodire, del guardare un luogo, una persona. Voce di origine tedesca. Può significare anche difesa, riparo. Un terzo senso riguarda il soldato che fa la guardia.