GIOVANNI DEGLI UBALDINI

0
2207
Castello di Lazise
Castello di Lazise

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

GIOVANNI DEGLI UBALDINI (Vanni da Susinana) Signore di Badia di Susinana. Cittadino di Bologna.

Fratello di Gaspare degli Ubaldini, suocero di Francesco Ordelaffi.

  • 1368 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1335
EstateForlìFirenze ChiesaRomagna

Aiuta Francesco Ordelaffi ai danni dei fiorentini e dello stato della Chiesa. Assedia per quattro mesi in Teodorano Paolo da Calboli. Vi è  un intervento dei fiorentini;  è raggiunto un compromesso tra i contendenti.

1357
Giu.ChiesaForlìRomagna

Assedia nella rocca di Cesena la figlia Cia, moglie dell’ Ordelaffi, che difende con vigore la località. Cerca più volte di convincerla ad arrendersi.

1361
Lug.MilanoChiesaEmilia e Marche

Al servizio del signore di Milano Bernabò Visconti. Prende parte alla battaglia di San Ruffillo: fatto prigioniero, è condotto ad Ancona con Giovanni di Bileggio, Gaspare degli Ubaldini ed Andrea delle Piaggiuole.

1365Comp. venturaFirenze SienaToscana

Affianca in Toscana la “Compagnia di San Giorgio” di Giovanni Acuto e di Ambrogio Visconti.

1368

Muore. Sposa Rengarda Manfredi.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi