GIOVANNI CANTELMI Di Popoli

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

0363      GIOVANNI CANTELMI  Di Popoli. Conte e duca di Popoli, conte di Ortona. Figlio di Ristagno.

+ 1560

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività Azioni intraprese ed altri fatti salienti
……………  

 

 

 

 

 

 

 

Vive sotto la tutela del cardinale Carafa, il futuro papa Paolo IV.

…………… Ferrara  

 

 

 

 

 

Milita agli stipendi di Alfonso d’Este.

1525  

 

 

 

 

 

 

 

 

Nov.  

 

 

 

 

 

Emilia

Si trova alla Moriana ove si incontra con Ugo Pepoli; lo informa che gli estensi non hanno alcuna intenzione di concedere il passo alle truppe francesi.

1529 Firenze Impero  

 

Toscana

Combatte nel pisano.

…………… Impero  

 

 

 

 

 

 

1535 Impero Tunisi  

 

Tunisia

Milita al servizio degli imperiali contro le truppe del corsaro Barbarossa.

1536 Impero Francia  

 

Francia

Contrasta i francesi in Provenza.

1539  

 

 

 

 

 

Basilicata

Diviene governatore della provincia di Principato Citra.

1541  

 

 

 

 

 

Abruzzi

Ricopre l’incarico di governatore degli Abruzzi per dodici anni.

1553 Impero Francia  

 

Toscana

Affronta i francesi nella guerra di Siena. Ai suoi ordini milita un contingente di cavalleria

1555  

 

 

 

 

 

 

 

 

…………… Chiesa Spagna Capitano g.le Lazio

Ha il comando generale delle truppe dal papa Paolo IV. Poiché il suo atteggiamento è nettamente favorevole agli spagnoli viene sollevato dalla sua funzione.

…………… Spagna Chiesa Luogotenente g.le

 

Campania e Lazio

Ritorna a Napoli. Il duca d’Alba lo nomina luogotenente generale e gli dà il comando della cavalleria.

1557  

 

 

 

 

 

 

 

Al termine del conflitto il re di Spagna Filippo II erige a ducato la contea di Popoli, lo investe della contea di Ortona, lo fa membro del supremo collegio e lo nomina collaterale con uno stipendio annuo di 1100 ducati.

1560  

 

 

 

 

 

Sicilia

E’ nominato viceré di Sicilia. Muore nello stesso anno.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleGIOVANNI CALABRESE
Next articleGIOVANNI CAPOCCIO
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email