GIOVANNI BERNARDINO DA CERRETO

0
1853
Vigevano e cinta muraria
Vigevano e cinta muraria

GIOVANNI BERNARDINO DA CERRETO  Ghibellino.

  • 1530 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1513     
EstateMilanoFrancia600 fantiLombardia

Milita al servizio del duca di Milano Massimiliano Sforza. Si trova alla guardia di Vigevano e con il fratello Pietro Giorgio ha il comando di 600 fanti milanesi.

…………..ImperoFrancia   
1524     
Gen.   Lombardia

Con il fratello e Giovanni Martino Masera cerca di entrare in Vigevano per mettere a sacco la città; viene contrastato da Giovanni da Birago con 100 cavalli e 100 fanti.  Il tentativo va a vuoto.

1525     
Gen.   Piemonte

E’ segnalato alla difesa di Alessandria; attraversa spesso il Po per compiere scorrerie in Lomellina; depreda il Monferrato ed impedisce che da tale territorio arrivino i convogli di vettovaglie destinati al campo francese.

Feb.   Piemonte

Esce da Alessandria con Gaspare Maino;  sul torrente Orba sorprende alcune compagnie di fanti che da Savona si stanno dirigendo a Pavia. Agli avversari sono tolte diciotto insegne.

1526     
………….   LombardiaE’ preposto alla guardia di Mortara.
Ago.ChiesaImpero100 cavalli leggeriLombardia

Offre Mortara a veneziani e pontifici in cambio di una condotta di 100 cavalli leggeri: la proposta è accettata dal commissario pontificio Francesco Guicciardini.

1527     
Mag.   LombardiaNel pavese. La sua compagnia è svaligiata va Pandino da Stefano Gavazzi.
1529     
Mar.  60 cavalli leggeriEmiliaA Frassineto. Guada il Tanaro nelle vicinanze di Piola (frazione di Baiso).
1530    Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: il Palio di Vigevano

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi