GIANTOMMASO GALLARATI SCOTTI

0
2197
Il castello di Cozzo (PV)
Il castello di Cozzo (PV)

GIANTOMMASO GALLARATI SCOTTI (Giovanni Tommaso da Gallarate) Signore di Cerano e di Nicorvo.

  • 1550 ca.
Anno, meseStato, Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1529
Giu.MilanoImperoLombardia

Combatte per il duca di Milano Francesco Sforza e per i francesi contro gli imperiali. Al comando di un colonnello di fanti italiani prende parte alla battaglia di Landriano. Agli ordini del Saint-Pol (Francesco di Borbone) viene sconfitto dagli spagnoli di Antonio di Leyva: nel combattimento le sue compagnie si comportano vilmente dandosi in breve tempo alla fuga verso Pavia, lasciando in tal modo nelle peste il resto dell’esercito.

……..Impero2000 fantiOttiene dall’imperatore Carlo V il comando di un colonnello di 2000 fanti e di 200 cavalli.
1534ImperoTunisiTunisiaSi segnala all’espugnazione di La Goletta ed alla conquista di Tunisi.
1536ImperoFrancia2000 fantiFranciaContrasta i francesi in Provenza alla testa del suo colonnello.
……..PiemonteGovernatore di Vercelli per un settennio.
……..ImperoFranciaPiemonteNominato governatore di Casale Monferrato, fronteggia ancora i francesi.
1550Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi