GIACOMO DELL’ANGUILLARA

0
1859

GIACOMO DELL’ANGUILLARA Figlio di Deifobo dell’Anguillara, fratello di Ascanio dell’Anguillara.

  • 1501 (febbraio)
Anno, meseStato, Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1495
Giu.VeneziaFrancia100 cavalliEmiliaNel parmense con il fratello Ascanio alla testa di 100 cavalli.
Lug.EmiliaPrende parte alla battaglia di Fornovo inquadrato nello squadrone di Ranuccio Farnese.
1496100 cavalliE’ confermata la condotta dalla Serenissima, a lui ed al fratello.
1497
Ott.VeneziaFirenzeLazioGli è ordinato di spostarsi in Toscana per prestare soccorso ai pisani in guerra con i fiorentini. Rifiuta di muoversi.
1498
Lug.100 cavalliVenetoA San Bonifacio per la rassegna della sua compagnia.
Nov.VeneziaFirenzeToscanaE’ inviato in Toscana con il fratello Ascanio in soccorso dei pisani.
1499
Ago.VeneziaMilano100 cavalliLombardiaCombatte le truppe del duca di Milano Ludovico Sforza alla testa della sua compagnia di 25 uomini d’arme.
Sett.LombardiaA Cremona, alla rassegna che si svolge a metà mese. Giacomo dell’Anguillara è presente con tutti i suoi uomini.
1501
Feb.LazioRientra nelle sue terre per raggiungere la madre ed una sorella. Muore per veleno ad Acquapendente.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi