FRANCESCO DA CORREGGIO Figlio di Giberto

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

0526      FRANCESCO DA CORREGGIO  Figlio di Giberto da Correggio, fratello di Piero da Correggio.

  • 1387 (luglio)
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1378
Ott.MilanoVerona 

 

Veneto

E’ tra i fondatori con Alberico da Barbiano della “Compagnia di San Giorgio” di cui è nominato maresciallo di campo. Milita per Bernabò Visconti contro gli scaligeri.

Dic.VeneziaPadova 

 

Veneto
Dic.VeneziaPadovaVeneto
1379
InvernoComp. venturaFirenze 

 

Toscana

Infesta la Toscana con il Barbiano; sono consegnati alla compagnia 10000 fiorini affinché non danneggi il territorio della repubblica fiorentina fino all’agosto 1380.

…………..Durazzo 

 

 

 

Romagna

Al servizio di Carlo di Durazzo.

1380
Feb.Comp. venturaSiena Pisa Lucca Firenze 

 

Toscana

Si trova nel senese con il Barbiano e Giannozzo da Salerno. Incassati 12000 fiorini dai senesi, 10000 dai pisani ed altro denaro dai lucchesi e dai fiorentini, prosegue per il regno di Napoli per combattervi le milizie angioine.

Giu.Comp. venturaCamerino 

 

Marche

Con altri capitani promette a Rodolfo da Varano di non molestare le sue terre per quindici mesi in cambio di 5000 fiorini.

…………..DurazzoNapoliCampania

…………..Milano 

 

 

 

 

 

Affianca ancora il Barbiano al servizio dei Visconti.

1387
Lug. 

 

 

 

 

 

Veneto

Muore a Vicenza. Più tardi la sua tomba servirà da abbeveratoio nella caserma di San Lorenzo.

 CITAZIONI

-Sulla sua tomba fu inscritto il seguente epitaffio “Sepulcrum nobilis et egregii viri Francisci/ Filii q.d.m. Giberti de Corrigia/ Qui obiit MCCCLXXXVII. De mense julii.”

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleFRANCESCO DA CASALE
Next articleFRANCESCO DA CORREGGIO
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.