ERCOLE MALATESTA Figlio di Sigismondo

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

0928      ERCOLE MALATESTA  Figlio di Sigismondo Malatesta, fratello di Roberto Malatesta.

+ 1591

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1551ImperoFranciaEmilia

Giovanissimo, prende parte alla guerra di Mirandola.

1553ImperoFranciaFrancia

Combatte in Corsica.

1554

Prende parte alla guerra di Siena.

1556ChiesaImpero 

 

 

 

Contrasta gli imperiali nella cosiddetta guerra cafaresca.

……….AustriaImpero Ottomano 

 

Ungheria

Milita in Ungheria per l’arciduca d’Austria contro i turchi.

1565GenovaCorsica 

 

Francia

Combatte per i genovesi contro i ribelli corsi.

1567FranciaUgonotti 

 

Francia

Fronteggia gli ugonotti al servizio del re Carlo IX.

1571
……….VeneziaImpero Ottomano 

 

Cipro

Si trova alla difesa di Famagosta agli ordini di Luigi da Martinengo.

Giu. 

 

 

 

 

 

Cipro

E’ preposto alla difesa della batteria di Santa Nappa; rimane ferito per lo scoppio di fuochi artificiati avvenuto casualmente nel campo veneziano.

Ago. 

 

 

 

 

 

Cipro e Turchia

Conduce le prime trattative che portano alla resa con Matteo Colti; si incontra con Mustafa Pascià che lo accoglie con doni. E’ ridotto in schiavitù contro i patti;  viene condotto a Costantinopoli ove sarà rinchiuso in carcere.

………. 

 

 

 

 

 

Turchia

Fugge con quattro compagni; ripreso, è rimesso incatenato nella medesima prigione.  I suoi compagni di fuga sono invece torturati ed uccisi. Non può riscattarsi per mancanza di denaro, né il papa vuole fare fronte a tale incombenza. Ercole  Malatesta ottiene la libertà grazie alla Serenissima.

1582Venezia 

 

 

 

Grecia

Viene inviato nell’isola di Candia (Creta) come governatore di Retimo (Rethymno).

1585/ 1587

 

 

 

 

 

 

 

Veneto

Ricopre l’incarico di governatore di Legnago nel triennio 1585-87. Viene sostituito da Mario Savorgnano.

1591

Muore. Sposa Bianca d’Este.

 CITAZIONI

-“Huomo d’animo invitto.” SANSOVINO

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email