CORSETTO

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

0542      CORSETTO (Corsino)  Corso. Di Sant’Angelo.

               + 1500 ca.

Anno, mese

Stato. Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1477

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Apr.

 

 

 

 

 

 

Piemonte

Si trova a Castelnuovo Bormida al servizio di Roberto da San Severino.

1478

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sett.

Firenze

Napoli

 

 

Toscana

Cavalca verso Sinalunga con Niccolò Vitelli, Bernardino da Todi e Bernardino di Montone al comando di 400 cavalli e di 800 fanti: fa dare alle fiamme a case, capanne, raccolti;  muiono soffocate dalle fiamme dei persone. Sulla strada del ritorno viene affrontato dal Corso e da Carlo da Fermo che, cadono a loro volta in un agguato per essere catturati con 60 uomini.

1480

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Mar.

Siena

 

 

 

 

Toscana

Ha l’incarico di luogotenente di Antonio da Montefeltro. Niccolò Orsini lo rassicura che non ha alcuna intenzione di molestare il territorio di Sinalunga: non si fida delle sue parole ed il mattino seguente gli va incontro. Non vi è nessuno scontro.         

1482

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ago.

Napoli

Chiesa

 

 

Lazio

Partecipa alla battaglia di Campomorto;  vi è fatto prigioniero.

1498          
Giu.       Lombardia Vince una giostra organizzata a Milano da Galeazzo da San Severino.

……………..

Venezia

Firenze

 

 

Toscana

Milita agli ordini del duca di Urbino Guidobaldo da Montefeltro che gli riconosce una provvigione annua di 200 ducati.

1500         Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleCORRADO CRAGIEN
Next articleCORTESIA CAVALCABO
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email