CORRADO PANCIATICHI

0
1963

CORRADO PANCIATICHI  Di Pistoia. Figlio di Giovanni Panciatichi.

  • 1340
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1398ToscanaPodestà di Castellina in Chianti.
1399ToscanaPodestà a Montemagno.
1400Toscana

Si fa notare nelle processioni penitenziali che caratterizzano l’Anno Santo: si veste di sacco e si adopera perché si faccia la pace in Pistoia mettendo termine alle lotte di fazione.

1403PanciatichiCancellieriToscanaPrende parte con il padre Giovanni ai sanguinosi conflitti che oppongono nel pistoiese i Panciatichi ai Cancellieri.
1405FirenzePisaToscana
1409FirenzeNapoliToscanaCombatte le truppe del re di Napoli Ladislao d’Angiò.
1418ToscanaRientra a Pistoia.
1419ToscanaCon Domizio Cancellieri fa parte di un’ambasceria di Pistoia a Firenze.
1423FirenzeMilanoToscanaContrasta le milizie del duca di Milano Filippo Maria Visconti.
1430FirenzeLuccaToscanaMuore in combattimento.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi