CONTINO

0
1882

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

CONTINO

  • 1520 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1495
Giu.MilanoFrancia25 lanceEmiliaOpera nel parmense.
1506
………….Chiesa50 cavalliRomagnaE’ segnalato a Cesena.
Ott.RomagnaScorta i membri della fazione dei Numai da Cesena a Forlì affinché si riconcilino con i rivali del partito opposto, quello dei Morattini.
1514
Mar.VeneziaSpagna Impero MilanoFriuliAgli ordini dl capitano generale Bartolomeo d’Alviano prende parte alla battaglia di Pordenone.
Nov.200 cavalli leggeriLombardiaAlla difesa di Bergamo.
1515
Ago.Veneto e Emilia

Con Giovanni Naldi e Baldassarre Signorelli esce da Ficarolo; a Stellata, nel ferrarese, cattura un cancelliere del marchese di Pescara Ferdinando d’Avalos che porta con sé un certo quantitativo di denaro che dovrebbe servire per raccogliere truppe nel regno di Napoli.

1516
Gen.Veneto

E’ inviato a Legnago dal provveditore generale Andrea Gritti con Giovanni Vitturi e Malatesta Baglioni (300 stradiotti e molti fanti romagnoli).

Sett.VenetoAll’assedio di Verona.
Ott.Veneto

Rimane nei pressi di Verona anche quando francesi e veneziani ripiegano a Villafranca di Verona per l’arrivo nel capoluogo di notevoli rinforzi spediti dall’ imperatore Massimiliano d’Austria.

1520Muore.

CITAZIONI

Alla battaglia di Pordenone “Messer contino pien d’ira, e d’orgoglio/ con due man sopra li spagniol percote/ a lui star saldo come un fermo scoglio/ si vede in sella al suon di tante note/ tal ch’ non poter dir molto mi doglio/ quante selle quel dì lui fece vote/ ch’a volerle narrar lungo seria/ e forse a ogni lettor rincresceria.” DEGLI AGOSTINI

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi