CINGANETTO

0
2094
Torre del castello di Conegliano
Torre del castello di Conegliano

CINGANETTO  (Zinganetto)

  • 1520 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1509     
Mag.VeneziaFrancia LombardiaMilita nelle compagnie di Bartolomeo d’Alviano.
Lug.FranciaVenezia60 cavalli leggeriVeneto

Diserta con 60 cavalli leggeri nel campo francese; si reca a Cittadella e si unisce con Pandolfo Malatesta. Con Francesco Beraldo è catturato dagli stradiotti di Domenico Busicchio e Giovanni Snati al Barco tra Cittadella e Castelfranco Veneto.

Sett.   VenetoRilasciato, è segnalato all’assedio di Padova. Alla difesa di Vicenza.
Nov.   VenetoContatta i veneziani per ritornare al loro soldo.
1510     
Feb.  50 cavalli leggeriVenetoAlla guardia di Verona con 50 balestrieri a cavallo. Con Rinieri della Sassetta si mette in contatto nuovamente i veneziani.
Apr.FranciaVenezia VenetoSi scontra con i veneziani. Ferito, si salva a stento dalla cattura.
Ott.   VenetoSempre a Verona.
1511     
Sett.   VenetoAttacca vanamente Motta di Livenza. Prende parte all’assedio di Treviso.
Ott.   VenetoE’ costretto a ritirarsi a Conegliano.
Dic.  170 cavalli leggeriVenetoAffianca Mercurio Bua in Cadore.
1515     
Ago.    Avvicina il capitano generale della Serenissima Bartolomeo d’Alviano per ritornare agli stipendi dei veneziani.
1516     
…………..ChiesaUrbino MarcheE’ nominato luogotenente di Renzo di ceri. Contrasta le truppe del duca di Urbino Francesco Maria della Rovere.
Lug.   MarcheA Fano con Cruciano Corso. cerca di fare cessare le ruberie dei soldati pontifici.
1520    Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi