CESARE DAL BORGO

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

 

CESARE DAL BORGO Cognato di Francesco da Montedoglio.

+ 1535 ca.

Anno, mese

 

Stato, Comp. ventura

 

Avversario

 

Condotta

 

Area attività

Azioni intraprese ed  altri fatti salienti

1498

 

Dic.

 

Firenze

 

Venezia

 

200 fanti

 

Toscana e Romagna

 

Milita al servizio di Firenze contro i veneziani nel Casentino. E’ preposto con 200 fanti alla difesa di Lierna. Il castello è conquistato e messo a sacco da Guidobaldo da Montefeltro ed egli viene fatto prigioniero. Liberato, si porta in Val di Bagno. Sempre nel mese si collega con Chiriaco dal Borgo; punta, alla testa di 500 fanti verso Sorbano dove risiede il provveditore Giovanni Paolo Gradenigo. Presto si sparge la voce che il condottiero tratti con gli avversari il passaggio del cognato Francesco da Montedoglio: la notizia si rivela subito non rispondente di fede.

1529

 

Dic.

 

Firenze

 

Impero Chiesa

 

Toscana

 

Combatte gli imperiali ed i pontifici di Clemente VII. Con Paolo Corso, Tinto da Battifolle, Ciante da Firenze e Giovanni Benedetto Pasquino si muove in soccorso di Ercole Rangoni. Sconfigge a Palaia gli imperiali condotti da Pirro Colonna: sono catturati Filippo da Ferrara, Baldassarre della Staffa e Marinangelo da Terni.

1530

 

Apr.

 

Toscana

 

Cade in un’ imboscata nei pressi di Montelupo ed  è catturato dagli imperiali superiori di forze: viene liberato poco dopo su pressione del commissario fiorentino Francesco Ferrucci.

1535

 

Muore.

 

NESSUNA CITAZIONE

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Previous articleCECCONE DA BARGA
Next articleCECCOLO BROGLIA
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email