CESARE CONTI

0
1838

Condottieri di ventura

CESARE CONTI Figlio naturale di Jacopo Conti.

+ 1500 ca.

Anno, mese

Stato, Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1489

Mar.

Lazio

E’ in procinto di partire per un pellegrinaggio in Terrasanta; uccide per strada a Roma il funzionario pontificio Matteo Cozza, colpevole (a suo dire) di avere fatto giustiziare un famiglio spagnolo del padre accusato di avere commesso assassinii e grassazioni. Non lascia la città; il pontefice Alessandro VI non interviene.

1494

Chiesa

Francia

Lazio

Combatte al servizio del papa (provvigione di 7000 ducati). Si pone con il padre Jacopo alla difesa di Montefortino (Artena). I francesi dispongono di potenti pezzi di artiglieria che lanciano palle di ferro di 20 libbre. I loro cannoni  sparano nello stesso tempo: gran parte delle mura viene atterrata;  per le brecce si lanciano francesi e svizzeri. E’ fatta strage degli abitanti. Il Conti ripara nel forte; in breve tempo viene costretto ad arrendersi a discrezione.

1495

Giu.

Umbria

Scorta il pontefice da Orvieto a Perugia con i suoi cavalli leggeri.

1500

Muore.

NESSUNA CITAZIONE   

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi