m

Manica

Una quantità determinata di archibugieri, posta nelle battaglie, sugli angoli o sul fronte del quadrato dei picchieri per tenere lontano il nemico con il...

Maliscalco, mariscalco

Grado supremo nella milizia. Governatore. Maresciallo. In altro senso, colui che cura le malattie dei cavalli: più comunemente, maniscalco.

Manopola

Guanto di ferro, usato dai cavalieri, di maglia di acciaio o di ottone che sale fino al gomito. Ha il palmo e le dita...

Maresciallo

Vocabolo di origine tedesca. Titolo di suprema dignità militare. La voce si adopera sovente congiunta ad un ufficio determinato come maresciallo di campo (maestro...

Maschio, mastio

La parte più elevata e più forte di un castello, di una cittadella, di forma per lo più quadra e collocata in genere a...

Masnada

Nel Medioevo è l’insieme dei servi armati addetti alla persona del signore feudale. Dal latino mansionata (mansio, abitazione). Al tempo dell’affrancamento dei comuni, il...

Mazza

Bastone ferrato che si porta in battaglia. Come armi da combattimento le mazze si differenziano molto nelle dimensioni, a seconda che siano usate da...

Mercenario

Soldato che milita per un soldo. L’introduzione di assoldare truppe mercenarie risale ai veneziani nel 1142 (guerra della Serenissima contro Padova). Guido da Montecchio...