b

Brulotto

0
Nave carica di materie combustibili e di fuochi artificiati, della quale si fa sovente uso per bruciare ponti ed altri manufatti di legno o...

Bombardiere

0
Il soldato che maneggia le bombarde o le artiglierie. I primi bombardieri in Italia sono stranieri, per lo più tedeschi.

Broletto

0
Diminutivo dell’italiano antico, brolo; dal latino broilus di origine celtica. La voce designa in origine un campo o un orto cintato. A Milano, proprio...

Borgo

0
Questo termine di origine germanica designa in origine una fortezza, un luogo elevato e fortificato. Nella forma latinizzata burgus sta ad indicare l’abitato sorto...
balestra

Balestra

0
Congegno meccanico che, con meccanismo caricato a molla, accumula un’energia sufficiente per scagliare, premendo un meccanismo di scatto, il grilletto, un pesante dardo. È portata...

Balivo

0
Termine di origine francese. Designa nel regno di Francia un funzionario regio, incaricato di applicare la giustizia e di controllare l’operato dei minori funzionari...

Bomba

0
Involucro cavo, riempito di esplosivi e munito di spositivo di scoppio. Bombe incendiarie sono già in uso verso la metà del XV secolo; le...

Barbuta

0
Tipo speciale di elmo, senza guarnitura sulla fronte e nessun cimiero, in uso dalla seconda metà del 1300 a tutto il 1400. Ha questo...

Bucintoro

0
Nave a remi adatta alla navigazione di comparsa (per le cerimonie pubbliche) o di piacere.

Bastone

0
Una mazza di legno o d’avorio, dorata ed adornata in vario modo, insegna di dignità suprema per i capitani degli eserciti. Oppure: bastone in...