BOLOGNINO DALLE FIUBBE

0
1756
Castello di Monteveglio
Castello di Monteveglio

BOLOGNINO DALLE FIUBBE  (Bolognino da Bologna) Di Bologna. Cognato di Giovanni Bianchetti.

1443 (aprile)

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1427VeneziaMilano30 fanti
1433
Apr.Romagna

Si reca a Forlì. Viene fatto arrestare con il cognato Giovanni Bianchetti al casello del dazio dal governatore pontificio, il vescovo di Traù Tommaso Condulmer. Viene  nel Palazzo del Podestà; è poco dopo rilasciato perché i sospetti nei loro confronti si sono rivelati sbagliati: viene lo stwesso spogliato lo stesso dei suoi averi.

Sett.BentivoglioChiesaEmilia

Milita al servizio di Antongaleazzo Bentivoglio;  lo affianca alla conquista del castello di Monteveglio. Vi è subito assediato dai pontifici, comandati dal Gattamelata e da Scaramuccia da Forlì: dopo alcuni assalti è costretto alla resa. Il Gattamelata permette a lui ed al Bentivoglio di rientrare a Bologna.

1440
Lug.Emilia

A Bologna. Fa parte di un comitato preposto a sorvegliare la località con altri 3 cittadini quali Giacomo Zambeccari, Carlo Malvezzi e Melchiorre da Vizano.

1443
Apr.E’ ucciso.

NESSUNA CITAZIONE

Fonte immagine in evidenza: wikimedia

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi