BIANCHINO DA FELTRE

0
1957

Condottieri di ventura

0659      BIANCHINO DA FELTRE  (Bianchino da Terino, Bianchino da Gorzano, Bianchino da Romagno) Di Feltre.

  • 1440
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attivitàAzioni intraprese ed altri fatti salienti
1404
Dic.PadovaVeneziaVenetoA Camponogara allorché Manfredo da Barbiano si rifiuta di assalire il campo avversario di Paolo Savelli.
1408
Giu.FirenzeToscanaHa l’incarico di scortare il papa Gregorio XII da Lucca verso il senese, dove il pontefice è atteso dal condottiero aragonese Pieretto de Andreis.
1422
Feb.Venezia200 cavalliAlbaniaViene condotto dai veneziani per 6 mesi di ferma, più altri sei di rispetto. E’ destinato in Albania.
1426
Mar.VeneziaMilano200 cavalliLombardia

E’ sempre al comando di 50 lance. Affianca il Carmagnola all’ assedio di Brescia: è catturato in un assalto mentre sta cercando di scalare le mura cittadine.

142750 lanceLombardiaEsce da Brescia con il Carmagnola. Si dirige a Montichiari con 150 cavalli.
1428MilanoFirenzeLiguria

Segue Angelo della Pergola nella Riviera di Ponente nel tentativo di impadronirsi di Monaco i cui signori, i Grimaldi, si sono alleati con i fiorentini.

1440Muore.

 CITAZIONI

-“Capitano valoroso sotto il Carmagnola e assai caro alla Serenissima.” GAGGIA

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi