BERTUCCIO DA MONTEMELONE

0
1893
Castello di Fagagna, Udine
Castello di Fagagna, Udine

BERTUCCIO DA MONTEMELONE  (Bettuccio da Montebechino, Betto Gorgeria) Toscano.

  • 1380 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1363PadovaAustriaMilita al servizio del signore di Padova Francesco da Carrara contro le truppe del duca d’Austria Rodolfo.
AutunnoCapitano g.leFriuli

E’ inviato in soccorso del patriarca di Aquileia;  ha il comando delle truppe al posto di Manno Donati. Attacca Walterpertoldo di Spilimbergo che, con milizie fornitegli dal duca d’Austria, ha appena recuperato Spilimbergo. Sconfigge 800 cavalli dell’ avversario a Fagagna ed espugna la città: nel corso del combattimento muoiono 100 cavalli tra gli avversari ed altrettanti sono catturati.

Dic.Veneto

A Padova alle nozze di Gigliola da Carrara con il duca Venceslao di Sassonia; al termine della cerimonia viene organizzato un torneo in cui alla testa di una squadra (contrassegnata dal colore bianco) combatte quella di Manno Donati (colore rosso).

1372
Mag.UngheriaRientra da un’ambasciata in Ungheria condotta con Guglielmo da Curtarolo.
Nov.VenetoE’ inviato a a Bassano del Grappa per rafforzarne la guarnigione e cooperare con Arcuano Buzzaccarini.
1376/1377ToscanaRientra in Toscana. Podestà di Pisa.
1380Muore.

 CITAZIONI

-“Cavaliere in arme egregio.” CORTUSII

-“Cavaliero in armi egregio.” N. DI ALESSIO

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi