BERLINGIERI CALDORA

0
2097

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

BERLINGIERI CALDORA Conte di Monteodorisio.

Figlio di Giovanni Antonio Caldora.

+1500 ca.

Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1475
Sett.MilanoLombardiaGli sono donati alcuni oggetti di vestiario dal duca di Milano Galeazzo Maria Sforza.
1476
Giu.MilanoGinevra50 cavalli leggeriPiemonte

Contrasta nel Canavese con i suoi balestrieri a cavallo le milizie del vescovo di Ginevra Gian Luigi di Savoia. Assedia Feletto, i cui abitanti riconoscono ai ducali una taglia di 500 ducati per non subire il saccheggio da parte delle truppe.

1484
Feb.LombardiaA Brescia con Gaspare da San Severino per presenziare ai funerali di Leonardo da Martinengo.
1485
Nov.BaroniNapoliPugliaSi ribella con altri baroni al re di Napoli Ferrante d’Aragona.
1487
Giu.Campania

Il conflitto è terminato da una anno. Convocato a Napoli con Salvatore Zurlo, il Caldora è  imprigionato a tradimento dal re Ferrante d’Aragona; gli sono confiscati i feudi ed  è rinchiuso in Castelnuovo a Napoli.

1492CampaniaLiberato, frequenta la vita di corte.
1493/1494VeneziaAgli stipendi della Serenissima per il biennio 1493-94
1495/1496FranciaNapoliAbruzziCombatte gli aragonesi. Recupera la contea di Monteodorisio. Con la sconfitta dei francesi è costretto nuovamente a riprendere la strada dell’esilio.
1497
Ago.Cerca di ottenere una condotta dai veneziani
Ott.FranciaSi trasferisce in Francia.
1498
……………FerraraEmiliaRientra in Italia e passa al servizio del duca di Ferrara Ercole d’Este.
Giu.FranciaE’ inviato in Francia con Borso da Correggio, come ambasciatore del duca di Ferrara, con u n corteo di 30 cavalli.
1500Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi