BATTISTA BEVILACQUA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

 

BATTISTA BEVILACQUA (Giovanni Battista Bevilacqua)

+ 1434 ca.

Anno, mese

Stato, Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

……..

Venezia

Lombardia

1424

Mar.

Venezia

12 lance

Croazia

Trasferito a Zara, raggiunge da Venezia tale località via mare  con i suoi uomini.

……..

Croazia

In Dalmazia gli è dato il permesso di esigere la decima dei partecipanti alle fazioni e di portare il bastone del comando allorché, nelle azioni di guerra, non sia presente il capitano di Zara (cui è sottoposto).

Giu.

Croazia

Gli è rinnovata la condotta (dodici lance, con paga di 13,5 ducati l’una); gli è riconosciuta una provvigione mensile di 20 ducati.

1426

Mar.

Venezia

Milano

50 lance

Lombardia

Ott.

Lombardia

Prende parte alla battaglia di Maclodio.

1428

Gen.

Lombardia

Si trova a Bagolino sui monti del bresciano.

1430

Dic.

Firenze

Lucca Milano

40 lance

Toscana

E’ sconfitto sul Serchio da Niccolò Piccinino. Catturato, viene condotto prigioniero a Lucca.

1433

Ago.

Fortebraccio

Chiesa

Lazio

Milita agli ordini di Niccolò Fortebraccio contro i pontifici. Con il Camuso ed Angelo di Roncone lascia Vetralla alla testa di 60 cavalli e di 200 fanti per  depredare il territorio di Sutri. E’ sconfitto e catturato dall’Olivo con 165 uomini d’arme e più di 100 fanti.

1434

.

.

.

.

Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email