BARTOLOMEO VITALE

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

2169      BARTOLOMEO VITALE  (Bartolomeo Vitali) Di Busseto.

+ 1527

Anno, mese Stato. Comp. ventura Avversario Condotta Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1510
Nov. Impero Chiesa Venezia 300 fanti Emilia

Marcia contro Parma;  mette a sacco il territorio compreso tra Rossa e San Martino. I suoi uomini si segnalano per ladrocini, uccisioni e depredazioni ai danni della popolazione locale.

1511  

 

 

 

 

 

Emilia

Fronteggia i veneziani.

1513 Spagna Venezia  

 

Lombardia

E’ di stanza a Cremona.

1515  

 

 

 

 

 

 

 

Mar. Ghibel. Guelfi  

 

Emilia

Segue Pietro Buso Scotti nel piacentino per contrastarvi i guelfi locali.

Dic. Venezia Spagna Impero  

 

Lombardia

Ad Iseo negli alloggiamenti invernali.

1516  

 

 

 

 

 

 

 

Gen.  

 

 

 

 

 

Lombardia

Si trova a Pisogne. Giano Fregoso chiede il suo appoggio per attaccare gli imperiali ad Anfo. Il Vitale non fa in tempo a raggiungerlo.

1517  

 

 

 

 

 

 

 

Gen. Chiesa Comp. ventura  

 

Emilia

MIlita al soldo dei Pallavicini. Contattato dai pontifici si sposta alla guardia di Rubiera con 1500 fanti per sbarrare il passo a Francesco Maria della Rovere teso alla riconquista del ducato di Urbino. Il Vitale è anche avvicinato dagli estensi per passare ai loro stipendi: da Rubiera i pontifici lo trasferiscono a Bologna. Qui sorgono alcuni problemi perché manca il denaro per le paghe dei suoi uomini.

1525

Ago. Ghibellini Milano Lombardia

A Cremona per conto dei Pallavicini. Ad agosto irrompe a città con i fuoriusciti ghibellini Niccolò Varolo che uccide parte del presidio sforzesco di Pietro Brunoro e lo arresta.

1527  

 

 

 

 

 

 

 

Muore. Sposa Giovanna dal Verme.

  CITAZIONI

“L’avventuriero Bussetano con rara modestia si intitolava “nobile, egregio, magnifico e valoroso Capitano d’armi”..E’ certo però, che valente si dimostrò nell’armi.” SELETTI

 

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email