BARTOLOMEO DALLA BARBA

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

BARTOLOMEO DALLA BARBA

+ 1525 ca.

Anno,mese Stato. Comp. ventura Avvesario Condotta Area attività Azioni intraprese ed altri fatti salienti
1510  

 

 

 

 

 

 

 

 
……………….. Venezia Francia Ferrara  

 

Veneto

Ha il comando nel Polesine dei venturieri al servizio dei veneziani.

Sett.  

 

 

 

 

 

Veneto

Viene imprigionato perché i suoi venturieri danneggiano a Polesella i raccolti.

1512  

 

 

 

 

 

 

 

 
Estate Venezia Francia 150 fanti Lombardia

A luglio è segnalato a Bergamo. Il provveditore cittadino Bartolomeo da Mosto lo invia a Lovere, con Antonio da Martinengo e Vincenzo da Maddaloni a riscuotere una certa somma di denaro imposta dai veneziani alla comunità locale. Opera poi  nel bresciano con la sua compagnia: il suo stipendio è pagato dagli abitanti del territorio.

Sett.  

 

 

 

 

 

Lombardia

Prende parte all’assedio di Brescia.

1513  

 

 

 

 

 

 

 

 
Lug. Venezia Spagna  

 

Lombardia e Veneto

Si porta a Salò. E’ lasciato da Bartolomeo d’Alviano alla guardia di Peschiera del Garda con Vigo da Perugia e Scipione degli Ugoni. Respinge un attacco nemico che termina con l’uccisione di 150 uomini; è assediato nella rocca dagli spagnoli. Dopo un intenso bombardamento Vigo da Perugia si arrende a patti con i suoi fanti mentre quelli degli altri due capitani devono arrendersi a discrezione. I suoi fanti vengono alle mani con i perugini; alcuni, presi dalla paura, si gettano dalle mura nel fossato ove sono massacrati; altri aprono le porte agli spagnoli. Il dalla Barba è fatto prigioniero da Francesco Maldonado;  gli è imposta una taglia di 50 ducati “sulla fede”;  i suoi uomini sono svaligiati. Si reca a Venezia e gli sono consegnati 100 ducati per ricostruire la sua compagnia al campo di Padova.

1521  

 

 

 

 

 

 

 

 
Sett. Venezia Impero 20 fanti Lombardia

Si trova alla guardia di Anfo.

1525  

 

 

 

 

 

 

 

Muore.

CITAZIONI

“Homo di grandissima condictione nel condur le fantarie.” SANUDO

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email