BARTOLOMEO CANCELLIERI

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Cerca nel sito:

Condottieri di ventura

BARTOLOMEO CANCELLIERI Di Pistoia. Figlio di Ricciardo.

+1382 (novembre)

Anno, mese

Stato, Comp. ventura

Avversario

Condotta

Area attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1340

Emilia

E’ nominato podestà di Bologna. Esercita la sua funzione nel secondo semestre dell’anno.

1346

Umbria

Podestà di Perugia per il primo semestre.

1350

Emilia

Podestà di Bologna, ancora per il secondo semestre.

1356

Napoli

Abruzzi

Passa agli stipendi della regina di Napoli Giovanna d’Angiò. Gli è conferita la carica di gran giustiziere negli Abruzzi.

1357

Abruzzi

E’ nominato viceré degli Abruzzi.

………

Lega antiviscontea

Milano

1362

Emilia

Viene inviato nel modenese da Gomez Albornoz con quattordici insegne di cavalli   per contrapporsi ai viscontei.

1365 Emilia Ricopre una volta di più l’incarico di podestà a Bologna.

1367

Nov.

Ferrara

Emilia

A metà mese è armato cavaliere dal signore di Ferrara Aldobrandino d’Este.

1372

Lug.

Ferrara

.

Capitano g.le

Emilia

Ha il comando delle truppe estensi con le quali fronteggia Giovanni Acuto. Sfida a battaglia il rivale che sembra in un primo momento accettare il combattimento. In realtà l’Acuto tergiversa per guadagnare tempo. Alla fine di numerose discussioni non vi è alcun combattimento.

1382

Nov.

Muore a Ferrara di peste a metà novembre.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email
Roberto Damiani
Roberto Damiani è l'autore del sito Condottieri di ventura.
Print Friendly, PDF & Email