BARTOLO ATTENDOLO

0
2139

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

BARTOLO ATTENDOLO  Di Cotignola. Fratello di Muzio Attendolo Sforza, Bosio Attendolo e Francesco Attendolo; padre di Micheletto Attendolo e di Lorenzo Attendolo.

  • 1412 (giugno)
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

…………..Milita nelle compagnie di Alberico da Barbiano.
1388Guerra privataPasoliniRomagna

Lotta contro i Pasolini in Cotignola per motivi di denaro; è ferito durante un banchetto nuziale e nella rissa sono uccisi due suoi fratelli. Assale i rivali con il fratello Muzio a Granarolo ed obbliga Martino Pasolini a più miti consigli.

1389/1397RomagnaResta a Cotignola a sorvegliare i beni di famiglia.
1398PerugiaMilanoUmbriaCoadiuva il fratello Muzio alla difesa di Perugia contro i viscontei.
1408FerraraParmaEmiliaContrasta le milizie dl signore di Parma Ottobono Terzi.
1412
Giu.Umbria

Muore di peste a Marsciano nel perugino. Il fratello Muzio gli fa erigere nella località un sepolcro in una piccola cappella, nella quale saranno portate anche le ceneri dei fratelli Bosio e Francesco.

CITAZIONI

-“(Si disse) che fosse cos’ ostinato nel portare a termine gli incarichi affidatigli da guadagnare il soprannome di “capitano fedele”.” SPADA

-“Capitano d’armi..si acquistò grande rinomanza tra i venturieri del suo tempo, tanto che Alberigo e Giovanni da Barbiano non dubitarono di affidargli imprese molto rischiose. Egli le portò quasi sempre a buon fine e si ebbe perciò il titolo di “Capitano Fedele””. ARGEGNI

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi