BABINO NALDI

0
2508

Consulta l’Indice anagrafico dei condottieri di ventura

A –  – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – Z

Indice delle Signorie dei Condottieri: ABCDEFGIJLMNOPQRSTUVZ

Condottieri di ventura

1210      BABINO NALDI  (Babino da Brisighella) Cugino di Geremia Naldi.

  • 1520 ca.
Anno, meseStato. Comp. venturaAvversarioCondottaArea attività

Azioni intraprese ed altri fatti salienti

1510
Lug. VeneziaFrancia Ferrara Impero52 fantiVeneto

Affianca Paolo Capello con 52 provvigionati.  Con Balasso Naldi dà il guasto ai raccolti del contado di Legnago. Fronteggiato dalla fanteria avversaria, è  posto in fuga con la perdita di numerosi fanti dei quali molti muoiono annegati nell’Adige.

1511
Dic.FriuliSegue Renzo di Ceri nella sua spedizione in Friuli tesa al recupero della regione passata in parte sotto il controllo degli imperiali.
1512
Gen.300 fantiFriuli e Veneto

Si trova con Vincenzo Naldi alla difesa di Udine;  con i suoi fanti prende alloggio nel palazzo del luogotenente:  a causa della sollevazione dei suoi uomini per il ritardo delle paghe è trasferito nel vicentino.

Feb.Veneto e LombardiaA Bonavigo. E’ data una paga agli uomini della sua compagnia ed è instradato verso Valeggio sul Mincio e Brescia.
Mar.164 fantiVenetoA Montagnana con Vincenzo Naldi.
Lug.144 fanti
Ago.120 fanti
Sett.Lombardia

Prende parte all’assedio di Brescia; lascia il territorio per andare incontro ai fanti provenienti dalla Romagna giunti a rafforzare le operazioni di assedio. E’ inserito con 100 fanti nella prima squadra che deve assalire le mura cittadine.

Ott.102 fantiLombardia

Con la resa di Brescia agli alleati spagnoli partecipa con 700 fanti alla sfilata voluta da Giampaolo Baglioni, che si svolge tra Torrelonga ed il castello, volta a dimostrare ad alleati e nemici la forza dell’esercito veneziano.

1513
Feb.89 fanti
Mag.VeneziaSpagna157 fantiVeneto
Ott.125 fantiVenetoPrende parte alla battaglia di Creazzo.
Dic.82 fantiVenetoA seguito della sconfitta in cui è stato coinvolto a Creazzo, l’organico della sua compagnia scende a 82 provvigionati compresi 3 caporali.
1514
Giu.127 fantiVenetoE’ di stanza a Padova. Nel periodo gli è assegnata una provvigione di 30 ducati per paga, per otto paghe l’anno.
1515
Giu.73 fanti
1520Muore.

NESSUNA CITAZIONE

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi